mercoledì 15 febbraio 2017

Terme di Abano: Weekend a base di trattamenti curativi e relax

Negli ultimi anni il nostro ritmo di vita è diventato sempre più frenetico, il nostro corpo però ha bisogno di attenzioni e coccole, cure e benessere.
Uno dei luoghi più ambiti ed efficaci per ristabilire il proprio equilibrio psicofisico, sono le terme. Ideali per curare piccole e grandi patologie, le terme hanno come elemento principale e prezioso l’acqua. La troviamo in diverse tipologie, ognuna di esse ha differenti particolarità terapeutiche. In Italia la regione più conosciuta con il più importante complesso termale è il Veneto. Abano è un punto di riferimento a livello mondiale, fa parte del complesso termale delle terme Euganee. Recenti studi hanno provato che la provenienza di queste acque, che affiorano tra i 70°C e gli 87°C, è da attribuirsi a un bacino idrico situato nelle Piccole Dolomiti. Da qui inizia il processo di mineralizzazione salso-bromo-iodica, grazie al quale diventa fonte di cure per numerose patologie dell’apparato respiratorio, circolatorie, dell’apparato locomotore e ottime per combattere lo stress. Curiosando online tra le migliori offerte a Abano Terme sono presenti dei percorsi curativi per chi soffre di reumatismi extra-articolari e artrosi. I fanghi di Abano Terme sono uno dei trattamenti curativi e benefici più efficaci.
Il trattamento consiste nell'applicazione di un impacco di fango caldo preparato con acqua termale all'argilla di Abano. La maturazione dei fanghi dura circa 30 giorni e avviene in vasche specifiche, oltre che per trattamenti curativi questi fanghi vengono utilizzati anche per la cosmesi.
Per spegnere i dolori e riattivare il corpo si può scegliere il trattamento Argilla Termale matura del Bacino di Euganeo. Questa terapia totalmente naturale ha un’azione antinfiammatoria e analgesica, ideale anche per il rinforzo del sistema immunitario.
Grazie alle sue particolari composizioni, questo tipo di argilla può considerarsi unica, proviene dal fondale dei due laghi del territorio (Lispida e Arquà Petrarca) situati nei Colli Euganei.
L’argilla viene irrorata con l’acqua termale che risale dal sottosuolo, dove dopo un lungo percorso, la semplice acqua piovana si arricchisce di Sali minerali e si riscalda.
Grazie ad un lungo e complesso processo di maturazione, il quale conferisce ai fanghi delle altissime proprietà curative, le terme di Abano hanno ricevuto un brevetto europeo.
Gli effetti della fangoterapia si hanno dopo un ciclo completo di sedute giornalieri, già a fine terapia si ha un benefico di tipo antinfiammatorio e funzionale, ristabilizzando le funzionalità articolari.
Nel lungo termine questi trattamenti risultano ottimi poiché mirano alla prevenzione delle patologie e al mantenimento del benessere. Un’esperienza rilassante o curativa da fare in compagnia o da soli per coccolare il nostro corpo e prenderci una pausa dallo stress della faticosa routine.

11 commenti:

  1. Studio infermieristica e tra corsi e tirocinio non ho mai tempo per me,grazie per le info...è proprio quello che mi serve

    RispondiElimina
  2. Sarebbe un signor poter andare alle terme e godere dei loro benefici

    RispondiElimina
  3. che relax! mi piacerebbe trascorrere un weekend così insieme al mio compagno!

    RispondiElimina
  4. mi ci vorrebbe proprio un pò di relax...credo che ci farò un salto ad aprile

    RispondiElimina
  5. un vero paradiso di relax e benessere. la meta ideale per le prossime vacanze per scrollarsi di dosso tutto il peso dell'inverno!Interessante il trattamento con i fanghi!

    RispondiElimina
  6. che posto meraviglioso,dove rilassarsi e curare il corpo e la mente

    RispondiElimina
  7. Quanto mi piacerebbe un bel week-end rilassante alla terme! Non è nemmeno molto lontano da dove vivo io......ci devo fare proprio un pensierino

    RispondiElimina
  8. sembra un bel posticino, per trascorrere qualche momento di puro relax, grazie per il consiglio

    RispondiElimina
  9. ma che meraviglia, avrei bisogno anche io di un week end rilassante......

    RispondiElimina
  10. soffro di patologie respiratorie e una vacanza in queste zone termali sarebbe non solo relax ma anche un giovamento per la salute!

    RispondiElimina
  11. ma che meraviglia!vorrei tanto andarci adoro le terme!

    RispondiElimina